Combinazioni tasti Windows XP

su Windows XP ( e quindi anche su seven!!) esistono una serie di combinazione di tasti che permettono di risparmiare click e tempo, ottenendo lo stesso risultato di diversi click di mouse con solo una combinazione di tasti. 

Ecco le combinazioni più comuni valide (quasi) tutte per le piattaforme Windows esistenti dalla 95 in su

Ctrl + X = Taglia sia file che parole

Ctrl + C = Copia sia file che parole

Ctrl + V = Incolla sia file che parole

Ctrl + Z = Annulla l’ultima operazione

Ctrl + Y = Ripristina l’perazione annullata

Ctrl + A = Seleziona tutto il testo

Ctrl + 5 (tastierino numerico) = Seleziona tutto (file o testo)

Ctrl + Home = Va all’inizio del testo

Ctrl + Fine = Va alla fine del testo

Ctrl + Freccia destra/sinistra = Scorre parole intere

Ctrl + Esc = Apre il menù Start

Ctrl + Alt = Permette di inserire i seguenti caratteri (come AltGr): [ ] @ # €

Ctrl + Alt + Canc = Apre il Task Manager. Se ripetuto resetta il PC.

Ctrl + Alt + Shift = Permette di inserire “{” e “}” (parentesi graffe) usando i tasti di “è” (e accentata) e di “*” (asterisco)

Ctrl + Tasto sinistro mouse = Seleziona singolarmente più file

Ctrl + Trascinamento dell’oggetto col mouse = Crea una copia del file

Ctrl + Shift + Trascinamento dell’oggetto col mouse = Crea un collegamento al file

Win = Apre il menù Start

Win + D = Mostra il Desktop

Win + E = Apre l’Esplora risorse

Win + F = Apre il Trova

Win + M = Riduce a icona le finestre

Win + R = Apre la finestra Esegui

Win + F1 = Apre l’help di Windows

Win + Pausa = Mostra le Proprietà del sistema

Win + Tab = Scorre i programmi aperti nella barra delle applicazioni

Win + Ctrl+ F = Apre la ricerca dei computer

Win + Shift + M = Ripristina le finestre iconizzate con Win+M

Alt + Tab = Scorre tra le applicazioni aperte mostrandone un’icona

Alt + Esc = Sfoglia le finestre aperte

Alt + Spazio = Apre il menù di ridimensionamento della finestra

Alt + Spazio + N = Ingrandisce al massimo la finestra

Alt + Spazio + I = Riduce a icona la finestra

Alt + Trascinamento dell’oggetto col mouse = Crea un collegamento al file

Alt + Doppio click sinistro su un file = Mostra le Proprietà

Shift + Canc = Elimina il file selezionato senza passare dal Cestino

Shift + F10 = Mostra il menù contestuale (del tasto destro del mouse)

Shift + Ctrl + Freccia destra/sinistra = Seleziona parole intere

Shift + Ctrl + Freccia su/giù = Seleziona paragrafi interi

Shift + Ctrl + Pagina su/giù = Seleziona pagine intere

Shift + Ctrl + Home/Fine = Seleziona dalla posizione del cursore fino all’inizio/fine del testo.

Shift + Tasto sinistro mouse = Seleziona tutti i file compresi tra il primo cliccato e quello cliccato premendo anche Shift

Shift + Inserimento CD/DVD = Se il supporto è autoeseguibile ne impedisce l’avvio automatico

F1 = Mostra l’help dell’applicazione aperta

F2 = Rinomina file selezionato

F3 = Apre il Trova nella cartella o pagina Internet visualizzata

F4 = Apre la lista dei percorsi usati recentemente in Esegui, Esplora risorse o in Internet Explorer

F5 = Aggiorna contenuto nella cartelle e in Internet Explorer

F6 = Seleziona alternativamente il contenuto della finestra o la barra degli indirizzi

F10 = Seleziona la voce File in alto a sinistra nella finestra (per sfogliare Modifica, Visualizza ecc. basta spostarsi con i tasti delle frecce)

F11 = Mostra la cartella o la pagina internet a schermo intero (ripremere per annullare)

Console di ripristino di Windows XP

Questa guida e’ rivolta principalmente ad utenti esperti, vista la delicatezza dell’argomento, utilizzate con la dovuta cautela!

Utilizzo: Windows XP

QUANDO AVVIARE LA CONSOLE DI RIPRISTINO
La console di ripristino va avviata quando il computer, per qualche motivo, non riesce ad avviare il sistema operativo, solitamente per problemi dovuti a:
cancellazione/danneggiamento di file o chiavi del registro necessari all’avvio del sistema (es boot.ini)
danneggiamento della struttura del disco o dell’MBR
danneggiamento dei settori del disco, soprattutto il settore di avvio
installazione di un servizio e/o driver difettoso, danneggiato oppure mancato avvio di un servizio indispensabile
E’ da considerare che questi non sono tutti i motivi per cui il sistema si rifiuta di partire, ma sono i più diffusi.

AVVIARE LA CONSOLE DI RIPRISTINO

Per avviare la console di ripristino abbiamo bisogno del cd originale di windows. Semplicemente avviamo il computer con il cd del sistema operativo inserito e lasciamo che il programma di installazione si carichi. Ad un certo punto ci chiedera’ se vogliamo procedere installando il sistema operativo oppure utilizzando la console di ripristino. Bisogna semplicemente premere R per avviare la console di ripristino. A questo punto il computer entra in una modalità testuale, simile al dos;  ci chiedera’ quale installazione di windows vogliamo riparare. Selezioniamo l’installazione di windows da riparare  digitando il numero relativo all’installazione scelta e premiamo invio.

COSA FARE
Una volta che la console di ripristino è stata avviata possiamo iniziare a ripristinare il sistema, digitando il comando relativo.
Ci sono svariati comandi utilizzabili, l’elenco dei comandi è reperibile qui .

I comandi principali che si usano appunto per ovviare i problemi relativi all’avvio sono:
chkdsk: consente di controllare il disco alla ricerca di settori danneggiati ed eventualmente ripararli
fixmbr: consente di ripristinare l’MBR
fixboot: consente di ripristinare il settore di boot
bootcfg: consente di visualizzare le informazioni di boot ed usarle per ripristinare il file BOOT.INI o eventualmente sostituirlo con una copia corretta.

Ovviamente questi comandi non risolvono tutti i problemi, ogni comando deve essere usato in funzione al problema. Se ad esempio il problema è un file danneggiato sarà più opportuno copiarlo dal cd di windows piuttosto che cercare di ricreare l’MBR.

Il comando piu’ utile e’ chkdsk /p /r  che eseguira’ uno scandisk del sistema cercando di recuperare i file di sistema danneggiati ricopiandoli da CD di installazione.

USCIRE DALLA CONSOLE DI RIPRISTINO
Per uscire dalla console di ripristino digitare Exit e premere invio. Il computer ora si riavvia e dovrebbe essere possibile accedere al computer.

Potresti essere interessato anche a:


facebook linkedin foursquare youtube google+

© 2011 . All Rights Reserved.

STHS Group Via Zamenhof n.418 36100 Vicenza (VI) - P.Iva: 03444440246
Posizionamento sito by Primi sui Motori